Buoni progressi per Gulf Althea BMW a Misano

INTESTAZIONE-ALTA_

Buoni progressi per Gulf Althea BMW a Misano

Misano Adriatico (Italia), venerdì 6 luglio 2018

Il nono round del campionato Mondiale Superbike si disputa questo weekend al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Il Gulf Althea BMW Racing, che gareggia quindi nel round di casa, ha completato le prime sessioni di prove con i suoi piloti Loris Baz, nella classe Superbike, e Alessandro Delbianco, nella Stock1000.

SBK: A proprio agio sulla pista italiana, Baz ha lavorato bene fin dalle prime prove cronometrate. Facendo una serie di giri veloci in sella alla sua BMW S 1000 RR, il francese ha chiuso la sessione settimo, con un tempo di 1’35.781. I tempi di tutti i piloti sono scesi durante la seconda sessione; Loris ha fatto buoni progressi durante i 40 minuti a sua disposizione, soprattutto nella fase finale, quando ha fatto registrare il suo ‘best’, un 1’35.025 grazie a quale ha chiuso quarto. L’ultima sessione è diventata praticamente inutile a causa della pioggia, e Loris, come quasi tutti i piloti, ha deciso di restare nel suo box. Il suo miglior giro è rimasto quello della seconda sessione, grazie al quale ha chiuso quarto, qualificandosi direttamente per la Superpole2 di domani.

STK1000: Delbianco ha disputato entrambe le sessioni di prove della Stock1000. Dopo essersi fratturato l’omero sinistro due settimane fa, durante il round imolese del CIV, l’italiano ha preso la prima sessione della mattinata con calma, per valutare quali fossero le sue condizioni fisiche. Completando tredici giri durante i 30 minuti a disposizione, il portacolori Gulf Althea BMW ha fatto registrare un miglior tempo di 1’38.224, chiudendo in ottava posizione. Tornato in pista nel pomeriggio, Alessandro ha abbassato quasi subito il suo tempo. Migliorando ancora nell’ultima fase, Delbianco ha concluso in quinta posizione, grazie ad un tempo veloce di 1’37.254.
BANNER_BAZ

“Sono molto contento di com’è andata oggi. Penso che la trazione ci aiuti qui a Misano, perché abbiamo meno bisogno dell’elettronica, ed è anche una pista dove il feeling con l’anteriore è importante. Se hai fiducia lì, puoi spingere forte. Forse avrei potuto fare ancora meglio, considerando che ho fatto qualche piccolo errore durante il mio giro veloce. E’ la prima volta che riusciamo a lavorare sul passo già dal venerdì, e non sull’assetto e sono felice perché abbiamo dimostrato che, quando tutto funziona bene, riusciamo ad essere veloci. L’obiettivo era di qualificarci direttamente per la Superpole2 di domani, e ce l’abbiamo fatta, e spero di poter conquistare un posto nelle prime due file per la gara di domani. Mi piacerebbe poter lottare per il podio, soprattutto qui sulla pista di casa del team.”

unnamed

BANNER_delbianco

“Sono molto contento di com’è andata oggi. Penso che la trazione ci aiuti qui a Misano, perché abbiamo meno bisogno dell’elettronica, ed è anche una pista dove il feeling con l’anteriore è importante. Se hai fiducia lì, puoi spingere forte. Forse avrei potuto fare ancora meglio, considerando che ho fatto qualche piccolo errore durante il mio giro veloce. E’ la prima volta che riusciamo a lavorare sul passo già dal venerdì, e non sull’assetto e sono felice perché abbiamo dimostrato che, quando tutto funziona bene, riusciamo ad essere veloci. L’obiettivo era di qualificarci direttamente per la Superpole2 di domani, e ce l’abbiamo fatta, e spero di poter conquistare un posto nelle prime due file per la gara di domani. Mi piacerebbe poter lottare per il podio, soprattutto qui sulla pista di casa del team.”

unnamed-1

BANNER-SPONSOR-2018_AGGIORNAMENTO

Author
Published
1 settimana ago
Categories
NewsSuperbikeSuperstock 1000
Comments
Commenti disabilitati su Buoni progressi per Gulf Althea BMW a Misano