Gara complicata per il team Gulf Althea BMW a Brno

INTESTAZIONE-ALTA_

Gara complicata per il team Gulf Althea BMW a Brno

Brno (Repubblica Ceca), sabato 9 giugno 2018

La prima gara Superbike del settimo round del Mondiale Superbike si è disputata oggi pomeriggio sul circuito ceco di Brno, rivelandosi molto complicata per Loris Baz, il pilota del Gulf Althea BMW Racing team, che ha l’ha portata a termine in 18ma posizione. Alessandro Delbianco si è qualificato all’ottavo posto per la gara della Stock1000 di domani.

Superpole2: dopo aver completato un paio di giri con la gomma da gara, Baz è tornato al box per montare la soluzione da qualifica. Un giro molto veloce con quella gomma (1’58.389) lo ha visto posizionarsi ottavo a fine sessione, quindi terza fila per lui per la prima gara.

 SBK – Gara 1: in condizioni nuvolose, Baz è partito bene dall’ottavo piazzamento in griglia ed era nono nelle prime curve. Il francese ha cominciato a dare la caccia a Savadori e Davies subito davanti a lui, ma al terzo giro la gara è stata fermata con la bandiera rossa, dopo la caduta di un altro pilota. Ripartita la gara (due volte in realtà, dopo un problema con il semaforo al secondo restart), Loris si trovava ancora una volta nono nella prima fase della corsa. Perdendo terreno a causa della mancanza di grip, il francese era undicesimo a metà gara. Purtroppo però, una scivolata al dodicesimo giro lo ha relegato in diciottesima posizione; Baz è stato in grado di continuare e di portare a termine la sua gara, ma la posizione finale è rimasta quella, quindi diciottesimo per lui oggi.

 STK1000 Qualifiche: Delbianco ha sfruttato i 30 minuti a sua disposizione per fare altre modifiche al set-up della sua BMW. Facendo registrare un crono di 2’02.615 nella prima fase, questo riferimento è rimasto il suo tempo più veloce, grazie a quale ha chiuso in ottava posizione. Alessandro si schiererà quindi dalla terza fila della griglia nella gara di domani.

BANNER_BAZ

“Sono caduto a cinque giri dalla fine, ma ero in difficoltà a causa della mancanza di grip al posteriore sin dall’inizio. Un problema che abbiamo avuto anche su altre piste, ma qui è ancora più evidente. Ho fatto un buon giro in Superpole con la gomma da qualifica, ma anche lì il grip non era ottimale. In gara, abbiamo montato una nuova gomma per il restart ed ho fatto del mio meglio per restare vicino al gruppo davanti a me, ma purtroppo ho perso aderenza all’anteriore. Ho potuto finire la gara, non volendo mollare, ma è un vero peccato che non abbiamo concluso dove avremmo voluto.”

ce3c28cd-55ae-4246-bb8c-5c668664eeb4

BANNER_delbianco

“E’ stata una giornata un po’ complicata, partendo dal fatto che non avevamo dati per questa pista ovviamente. Quindi ci vuole più tempo del solito per migliorare, ma sono fiducioso che domani saremo in grado di trovare una soluzione e che avrò la possibilità di fare una buona gara qui a Brno.”

01210a9f-5e89-4206-b1c3-6b5f81bbaff7

BANNER-SPONSOR-2018_AGGIORNAMENTO

Author
Published
2 mesi ago
Categories
NewsSuperbikeSuperstock 1000
Comments
Commenti disabilitati su Gara complicata per il team Gulf Althea BMW a Brno