Baz e Delbianco 14mi in prova a Imola e ottimisti per domani

INTESTAZIONE-ALTA_

Baz e Delbianco 14mi in prova a Imola e ottimisti per domani

Imola (Italia), venerdì 11 maggio 2018

Il quinto round del campionato Mondiale Superbike è in corso all’autodromo di Imola e il Gulf Althea BMW Racing team è presente all’appello sia con Loris Baz, nella classe Superbike, che con Alessandro Delbianco nella categoria Stock1000, nonostante il fatto che quest’ultimo si sia fratturato la spalla solo una settimana fa nei test di Magione.

SBK: Il francese Baz oggi ha disputato le tre sessioni di prove cronometrate. Non avendo corso ad Imola dal 2014, ha dovuto familiarizzare nuovamente con il tracciato. La prima sessione lo ha visto chiudere in 17ma posizione con un miglior crono di 1’49.806. Continuando a lavorare sulla messa a punto della sua BMW durante la seconda e terza sessione, il transalpino ha fatto dei progressi costanti per quanto riguarda i tempi sul giro. Un miglior crono di 1’48.745 nella seconda sessione, e in seguito un 1’48.287 nella terza lo ha visto chiudere questa prima giornata in 14ma posizione.

STK1000: Delbianco ha lavorato con calma nella prima sessione di prove libere, considerando che è stato operato alla spalla destra solo quattro giorni fa. L’italiano ha completato 10 giri, il migliore dei quali in 1’53.249, per posizionarsi 13mo alla fine della sessione. Riuscendo ad abbassare il suo tempo di quasi un secondo nella seconda sessione, Alessandro ha concluso al 14mo posto grazie ad un tempo veloce di 1’52.311.

BANNER_BAZ

“Penso che lo step fatto la scorsa settimana a Magione abbia fatto qualche differenza, ma ci voleva del tempo oggi per sistemare quella configurazione per questa pista, ovviamente molto diversa rispetto alla pista umbra. Nella sessione finale abbiamo potuto fare di più, ma siamo ancora un po’ staccati dagli altri. Ci manca grip e la moto derapa molto, ma questo è un po’ un problema per tutti qua a Imola. Non è facile ma sono comunque soddisfatto del giro fatto nella terza sessione, perché non avrei potuto fare di più con la moto in quella configurazione. Spero solo domani di essere in grado di trovare più grip.”

unnamed

BANNER_delbianco

“La seconda sessione è andata meglio della prima, ma onestamente non cercavo il tempo oggi. A così pochi giorni dall’intervento ho preferito concentrarmi sulla guida senza forzare la mia spalla, poi domani cercheremo di focalizzarci di più sulle performance. Non posso dire ancora quanto sono fiducioso per la gara, vediamo come va domani, ma visto che non sapevamo neanche se sarei stato in grado di correre, diciamo che quello fatto oggi è già molto positivo.”

unnamed-1

BANNER-SPONSOR-2018_AGGIORNAMENTO

Author
Published
5 mesi ago
Categories
NewsSuperbikeSuperstock 1000
Comments
Commenti disabilitati su Baz e Delbianco 14mi in prova a Imola e ottimisti per domani