Torres si qualifica per la Superpole2 a Losail

CARTA-INTESTATA_alta

Torres si qualifica per la Superpole2 a Losail

Doha (Qatar), giovedì 2 novembre 2017

L’ultimo round round del campionato Mondiale Superbike 2017 è iniziato oggi sul circuito internazionale di Losail, in Qatar. I piloti Althea BMW Jordi Torres e Raffaele De Rosa sono scesi in pista questa sera, sotto i riflettori, per disputare le prime due sessioni di prove cronometrate.

Diversamente dal programma tradizionale, le prove cronometrate si svolgono di giovedì questa volta, con le due gare a seguire venerdì e sabato sera, invece del classico format di sabato-domenica.

Nelle prime prove, svoltesi alle 17.45 ora locale con una temperatura d’aria di 30°C, Torres e De Rosa hanno cominciato il lavoro di messa a punto delle loro BMW. Una serie di giri veloci per Jordi nell’ultima fase lo ha visto chiudere decimo (1’59.295), mentre con un miglior crono di 1’59.846 De Rosa si è posizionato tredicesimo alla fine della prima sessione.

La seconda sessione ha visto De Rosa abbassare il suo tempo di mezzo secondo nella prima fase. Migliorando ancora durante i 60 minuti a sua disposizione, il pilota italiano ha fatto registrare un crono veloce di 1’59.116 negli ultimi secondi, che gli ha permesso di terminare in tredicesima posizione. Il miglior giro di Torres è arrivato nei minuti finali; un ‘best lap’ di 1’58.736 per lo spagnolo che ha chiuso ottavo. Mentre De Rosa domani dovrà affrontare la Superpole1, Torres si è qualificato direttamente per la Superpole2.

BANNER_PILOTI-jordi2017

“Non è andata male oggi. Mi piace questa pista, lunga e larga, che si adatta abbastanza bene alla nostra BMW. C’è una mancanza di grip al posteriore che dobbiamo ancora capire, ma faremo qualche modifica domani per vedere di migliorare la situazione. E’ stata una giornata abbastanza impegnativa, ma siamo contenti di esserci qualificati direttamente alla SP2. Domani lavoreremo per cercare di abbassare il tempo sul giro e penso di essere in grado di limare ancora qualche decimo.”

5598817d-9f37-4220-8e2d-cca550475f74

“Abbiamo finito questa prima serata in Qatar dove purtroppo non è andato tutto come avrei voluto. Speravo di entrare direttamente in SP2 ma alcuni errori mi hanno impedito di fare un giro pulito e veloce. Un peccato, ma mi sento abbastanza bene sulla moto, quindi domani lavoreremo per migliorare nei punti della pista dove soffro di più. Spero di poter ringraziare il team con dei buoni risultati in questo weekend.”

 

77d396da-e138-4430-806b-b4765d9dc62f

 

banner_sponsor_2017_DEF

 


 

Author
Published
3 settimane ago
Categories
NewsSuperbike
Comments
Commenti disabilitati su Torres si qualifica per la Superpole2 a Losail