Gara Stock1000 difficile per Althea BMW a Magny-Cours

CARTA-INTESTATA_alta

 

Gara Stock1000 difficile per Althea BMW a Magny-Cours

Nevers (Francia), domenica 1 ottobre 2017

Il penultimo round del campionato Europeo Superstock 1000 si è concluso oggi sul circuito di Nevers Magny-Cours in Francia. Per i piloti Althea, è stata una gara impegnativa, con Marco Faccani che ha concluso in undicesima posizione e Julian Puffe (Althea MF84) tredicesimo.

Partito dalla quinta fila, Faccani ha mantenuto la sua posizione, 13mo, nei primi giri, guadagnando poi due posizioni nella fase centrale della gara, Marco ha spinto forte per chiudere il gap che si era creato fra lui ed i piloti subito davanti, ma purtroppo non è riuscito ad andare oltre l’undicesima posizione. Puffe, 21mo in griglia, ha recuperato molto terreno nei primi due giri, posizionandosi già 14mo al terzo passaggio. Un buon passo ha permesso al pilota tedesco di guadagnare un’altra posizione nella fase finale, per poi concludere la gara in tredicesima posizione.

Dopo questo penultimo round del campionato Superstock 1000, Marco Faccani si trova ottavo in classifica con 61 punti, mentre Julian Puffe è 13mo con i 23 punti ottenuti fino ad ora. I due piloti torneranno in pista nel weekend del 20-22 ottobre per l’ultimo round di Jerez in Spagna.

BANNER_PILOTI-PUFFE2017

“La posizione in griglia non era buona, ma sono riuscito a partire forte, salendo subito a 16mo e passando altri tre piloti per posizionarmi 13mo. Verso metà gara pensavo di poter raggiungere il gruppo dei tre piloti davanti a me ma anche se gli sono arrivato vicino, non sono stato in grado di superarli. Comunque abbiamo finito nella zona punti, tredicesimo, un risultato che non è male. Considerando le qualifiche e la mia posizione in griglia, penso che oggi abbiamo fatto abbastanza bene.”958ccd43-4fa7-4f7b-8473-dbea38c0c00a

BANNER_PILOTI-FACCANI2017

“Una gara molto difficile oggi. Partendo così indietro, mi sono trovato molto intruppato con gli altri ragazzi ed ho perso troppo tempo nei primi tre, quattro giri. In seguito ho cercato di spingere per riprendere almeno i piloti subito davanti a me, ma purtroppo non c’era più abbastanza tempo per andare oltre l’undicesima posizione. Un weekend difficile, abbiamo preso qualche punto e adesso pensiamo alla prossima gara, che spero vada meglio…”031ecafa-7691-4335-98a5-1c6c9b64e803

banner_sponsor_2017_DEF

 


 

 

Author
Published
3 settimane ago
Categories
NewsSuperstock 1000
Comments
Commenti disabilitati su Gara Stock1000 difficile per Althea BMW a Magny-Cours